NEWS:
Convegno “Cyber Risk Assessment & MNGT”, Milano 3 novembre 2016
Scritto da Isjam   
Mercoledì 21 Settembre 2016 00:00

Inquadramento e gestione del rischio, data breach, profili di responsabilità. Cosa cambia alla luce del nuovo regolamento europeo sul trattamento dei dati personali, Milano giovedì 3 novembre 2016, Sala Ruffini della Direzione di Vittoria Assicurazioni.

L’impetuoso sviluppo tecnologico e dei nuovi sistemi informativi e di comunicazione/interazione ha sicuramente contribuito alla creazione di valore ma ha portato con sé anche una crescita esponenziale di rischi prima mai nemmeno immaginati. Diventa, quindi fattore chiave operare un monitoraggio, non solo di natura informatica, di questi rischi, dotarsi di strumenti e piani di azione per fronteggiarli con un approccio inevitabilmente multidisciplinare.

Insurance Skills Jam, in collaborazione con Vittoria Assicurazioni, organizza il Convegno “Cyber Risk Assessment & MNGT” finalizzato al più accurato inquadramento del rischio e le azioni operabili per fronteggiare questo rischio emergente di cui molto si parla ma ancora in gran parte inesplorato.

Nel nostro Paese sono ancora una maggioranza le aziende che non si tutelano o sottovalutano i rischi informatici. Fra questi non solo quello della perdita o sottrazione dei dati (“data breach”) ad esempio a seguito di un attacco informatico, ma anche i nuovi profili di responsabilità secondo i quali le imprese, anche alla luce della nuova normativa europea sul trattamento dei dati, potrebbero essere chiamate a rispondere pesantemente della violazione dei dati dei loro clienti da loro trattati.

La partecipazione è come sempre gratuita ed a invito. L'iscrizione è libera, previa conferma da parte dell'Ente Organizzatore.

Per motivi organizzativi, è indispensabile confermare preventivamente la propria partecipazione con una mail da indirizzare a :

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

contenente i propri recapiti. I posti sono limitati e verrà data precedenza alle adesioni in base all’ordine di arrivo.

 

Dim lights Dim lights